Popolazione e storia

 

Rivista semestrale della Società italiana di demografia storica


«Popolazione e storia» si propone di discutere della popolazione, dei suoi meccanismi evolutivi, delle sue caratterizzazioni e dei suoi condizionamenti. Ricostruire gli eventi della vita e analizzarli con metodi quantitativi vuol dire riconoscere alle circostanze demografiche tutta la loro importanza, studiarle percorrendo anche nuove strade, cercando nuovi modi di pensare la realtà per arrivare a spiegazioni e verifiche dei processi di vita di una popolazione, quali che siano le sue dimensioni e la sua collocazione dentro una data società. La rivista non vuole circoscrivere il proprio spazio di indagine alla sola storia italiana, ma aprirsi anche ad altre realtà, prestando attenzione al lavoro di ricerca condotto in altri paesi.

 

Direttore responsabile
Carlo Alberto Corsini

 

Redattore capo
Guido Alfani

 

La rivista è liberamente consultabile sul sito della Forum Editrice per tutti i numeri ad eccezione degli ultimi due anni che, invece, sono riservati ai soli soci Sides in regola con i pagamenti.

 

Gli articoli pubblicati su «Popolazione e Storia» sono sottoposti a referaggio anonimo. Chi volesse sottoporre i propri lavori alla rivista può inviarli, anche per posta elettronica, alla Segreteria di redazione: Guido Alfani, Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico - Università “L. Bocconi”, Via Roentgen 1, 20136 Milano. e-mail guido.alfani@unibocconi.it

 

Le norme redazionali per «Popolazione e Storia» sono disponibili a questo collegamento.